24/05/2019 - Ultimo Aggiornamento   ~ 24/05/2019 - Pubblicate le convocazioni per le Qualifiche CREA-CREB, il Trogeo Nicoletti e i Campionati Nazionali estivi UISP   ~ 22/05/2019 - Risultati Trofeo Lignano. Aggiornati Record sociali e personali   ~ 22/05/2019 - Pubblicati i Finalisti per il Campionato Regionale Esordienti

Nell’ottobre 2003 nasce il Seven Cattolica Nuoto, la prima squadra di nuoto agonistico di Cattolica, composta da circa 20 bambini selezionati dai due tecnici FIN Massimiliano Benvenuti e il Dott. Guido Muccioli. Nello stesso anno nasce anche la squadra Master, per atleti fino e oltre 70 anni. Nel primo anno di vita la squadra affiliata UISP, vede quattro fra i suoi giovani atleti, Carloni Luca, Semprini Riccardo, Ferretti Arturo e Silvagni Gabriele, qualificarsi alle finali Regionali e ottenere 2 podi e un 5° posto (Silvagni non si presenta per indisposizione).

Nella stagione 2004/2005, sempre alle finali regionali, Luca Carloni, Riccardo Semprini e Pietro Farina conseguono rispettivamente  un 1° posto nei 50 Rana Cat.ES C, un 3° posto nei 50 Farfalla Cat.ES B e un 6° posto nei 200 SL Cat. Es. A. Nella stessa stagione  ai Campionati Italiani UISP di Riccione,  arriva il risultato più prestigioso, il 2° posto  nei 50 Rana Cat.ES.C di Luca Carloni.

Nell’ottobre 2005, in seguito alle dimissioni del precedente Presidente e al distaccamento del settore agonistico della gestione della Piscina Seven, che oltre ai corsi di nuoto gestiva anche il settore agonistico, finisce l’era del Seven Cattolica Nuoto, e dalle sue ceneri nasce il Cattolica Nuoto, la prima realtà autonoma di Cattolica, con un Direttivo interamente Cattolichino,  animato da passione e voglia di sviluppare il nuoto agonistico nella nostra Città ma senza perdere di vista valori quali l’aggregazione dei bambini e dei ragazzi, il rapporto con le famiglie e lo stile di vita sano e pulito che dovrebbero essere le basi di tutti gli sport. Questo Direttivo è formato da persone che lo sport non lo praticano solo sulla carta, ma lo vivono quotidianamente e direttamente, essi sono: l’allenatore Benvenuti Massimilano Tecnico FIN 2° livello e docente regionale FIN, l’allenatore Dott. Guido Muccioli Tecnico FIN e Laureato Specialista in Att. Motoria Preventiva e Adattata, il Sig. Fuzzi Alessandro atleta Nuoto Master, il sig. Masini Lorenzo atleta Nuoto Master, il Sig. Parazzini Gianluca atleta nuoto Master,  il Prof. Andrea Bulgarelli tecnico FIN, e infine il Presidente Semprini Luigi anche lui atleta Nuoto Master, la cui guida e determinazione ha contribuito alla crescita in maniera decisiva del Cattolica Nuoto, entrando a far parte della consulta sportiva del Comune di Cattolica.

Nell’ottobre 2006, all’inizio della quarta stagione del Cattolica Nuoto, il numero di atleti è salito a 70 elementi e nel novembre successivo, il traguardo più grande viene raggiunto con l’affiliazione alla F.I.N. (Federazione Italiana Nuoto). Il raggiungimento di questo importante traguardo  permette al Cattolica Nuoto di confrontarsi con squadre di altre regioni, dando agli atleti, tecnici e dirigenti un ulteriore stimolo a crescere e migliorare. Così successi si moltiplicano con i primi risultati della squadra Master, l’oro di Sara Vanni e del Presidente Luigi Semprini ai Campionati Regionali UISP, inoltre la stagione 2006/2007 è stata coronata da diversi podi ottenuti sempre dalla squadra Master in Coppa Italia e nelle gare Provinciali. Da sottolineare inoltre la qualifica  di  Fuzzi Alessandro  alla partecipazione ai Campionati Europei Master Fin dell’agosto 2007 in Slovenia con ottimi risultati e il prestigio di avere portato il nome del Cattolica Nuoto all’estero. Ma i risultati più importanti e clamorosi vengono dai bambini e dai ragazzi i quali guidati dai due ottimi allenatori Benvenuti e Muccioli, veri artefici in vasca dell’evoluzione agonistica e umana della squadra, ottengono podi e piazzamenti alle manifestazioni più importanti nella Regione Emilia Romagna, e solo per citarne alcuni: Silvestri Alessandro Trofeo Interleghe UISP Parma 2° posto 50 Farfalla CAT.ES.C.; Conti Tommaso Campione Regionale 50 rana CAT.ES.C.; Tontini Beatrice Finali Regionali 4° posto 50 Stile libero CAT.ES.B.; Carollo Eleonora Finali Regionali 6° Posto 50 Rana CAT.ES.B, 3° posto nella Finale Regionale Staffette nella 4×50 mista con Silvagni Nicola, Silvestri Alessandro, Severi Nicola e Conti Tommaso; infine una menzione speciale a Luca Carloni punta di diamante del Cattolica Nuoto con i suoi risultati prestigiosi quali il 3° posto ai Campionati Italiani UISP 2006, 1° classificato G.P. Esordienti Bologna 50 Rana, il titolo di Campione Regionale UISP nei 50 Rana CAT.ES.B., vincitore del Trofeo Interleghe di Parma e il titolo di Campione Regionale FIN 50 Rana CAT.ES.B. Questo per quel che riguarda gli atleti allenati dal Sig. Benvenuti Massimiliano, fino ai 10 anni. Tra i risultati ottenuti dai Ragazzi allenati dal Dott. Guido Muccioli spiccano: Forlì GP Esordienti ,Semprini Riccardo 1° nei 50 Df , 3° nei 50 Sl , Rossetti Edoardo 2° nei 50 stile e Biondi Martina 3° nei 50 Rn; Cesenatico GP Fin Esordienti, Biondi Emiliano 3° nei 400 sl; Parma Finali Regionali T. Interleghe Uisp, Semprini Riccardo 3° nei 100 Df; Imola T. Bassi, Biondi Martina 3° nei 50 Rn; San Marino Trofeo Margelloni 3° posto nei 200 sl di Biondi Emiliano e Farina Pietro in cat. Ragazzi. Degna di menzione è inoltre la particolare dedizione tramite la quale tutti gli atleti di tutte le categorie, hanno costantemente migliorato le prestazioni personali crescendo sia sul piano agonistico che umano.

Settembre 2008,dopo i brillanti risultati ottenuti nella stagione 2007/2008, conclusasi con la riconferma del titolo di Vicecampione Regionale FIN nella categoria Esordienti A di Riccardo Semprini nei 200 FA, e con il titolo di Campione Italiano UISP di Conti Tommaso categoria Esordienti B nei 50 RA, ecco nuovo importante e rivoluzionario cambiamento nella ASD Cattolica Nuoto. Avviene la fusione per incorporazione con la ASD Aldebaran, l’altra società operante nel campo del nuoto presente a Cattolica, anche se quest’ultima si occupa dei corsi nuoto e delle altre attività relative al fittness in acqua, oltre che naturalmente alla gestione della Piscina Comunale di Cattolica. In questo modo portando tutta l’esperianza del settore agonistico della Cattolica Nuoto all’interno della ASD Aldebarn, nasce a Cattolica il primo grande polo natatorio, che copre a 360° tutte le attività in vasca. Ai vertici della Aldebaran-Cattolica Nuoto il Presidente Marco Berlini, il Vicepresidente Eros Montemaggi, mentre l’ex Presidente della Cattolica Nuoto Luigi Semprini, è ora a capo del settore agonistico come direttore responsabile, supportato dai dirigenti Alessandro Fuzzi, Lorenzo Masini e dalla Direttrice di Vasca Mariangela Mancini. Cambiamenti anche dal punto di vista Tecnico, dove  troviamo un nuovo allenatore per la squadra dei Ragazzi Juniores e Assoluti, il giovane e promettente  Marco Magnani, che sostituisce il tecnico dimissionario Guido Muccioli. Mentre l’allenatore delle squadre esordienti, Massimiliano Benvenuti,quest’anno allenerà anche la squadra Master, oltre ad avere avuto l’incarico di Direttore Tecnico Responsabile dell’attività agonistica di tutte le squadre  dell’Aldebaran-Cattolica Nuoto. L’obbiettivo primario di questa fusione è di permettere un ulteriore sviluppo del settore agonistico, che vanta già al suo interno circa 80 atleti di varie categorie, fermo restanto il punto di partenza della nostra Associazione, che è quello dell’aggregazione sociale dei bambini e dei ragazzi avendo come sfondo una unica passione: il nuoto.

Per la stagione 2009, le nuove figure sono gli allenatori, dove troviamo sempre come responsabile di tutte le squadre il Direttore Tecnico Massimiliano Benvenuti che seguirà anche la squadra degli Esordienti, la squadra dei Ragazzi quest’anno verrà affidata alla capace istruttrice Barbara Casadei, mentre Barbara Brandi, altra brava istruttrice seguirà la squadra Propaganda (i bimbi più piccoli), nel settore Master troviamo una gradita sorpresa con il dirigente Alessandro Fuzzi che veste i panni di allenatore, dopo l’esperienza fatta negli ultimi mesi della passata stagione. Per quel che riguarda il settore dirigente, è rimasto invariato, con alla guida della Società il Presidente Marco Berlini, il Vicepresidente Eros Montemaggi, il Direttore Sportivo Luigi Semprini, coadiuvato dal Dirigente Masini Lorenzo, mentre sul piano vasca troviamo la direttrice responsabile Mariangela Mancini. Anche quest’anno agonistico inizia con gli stessi principi e presupposti di quello passato, quindi in primo piano sempre il divertimento dei bambini, l’educazione e l’aggregazione sociale, al secondo posto vengono risultati tecnici e agonistici, quindi lavorando tutti in questa direzione siamo convinti di portare ancora più in alto il nome dell’Aldebaran Cattolica Nuoto.

Share