05/08/2020 - Ultimo Aggiornamento   ~ 31/07/2020 - Pubblicati accumulo CRCVL   ~ 04/08/2020 - Aggiornate scadenze certificati medici   ~ 31/07/2020 - Pubblicati risultati CRCVL del 29-30-31/07/2020 Riccione   ~ 31/07/2020 - Aggiornati record personali e sociali

Dal mese di settembre ho richiesto ai tecnici dei vari gruppi di segnare le presenze dei propri atleti; lo scopo di tale iniziativa è sensibilizzare atleti e genitori sul problema della partecipazione agli allenamenti.

Ritengo che “far parte” di un gruppo, in questo caso un’associazione sportiva con indirizzo agonistico, richieda un impegno relativo alle aspettative individuali per l’ottenimento di un qualunque risultato sportivo.

Essendo il NUOTO uno sport a dir poco particolare….la presenza agli allenamenti è fondamentale per l’acquisizione di quelle abilità che solo in acqua si sviluppano.

Ho voluto premiare la presenza di quegli atleti che sono sempre stati presenti, perché ritengo in primis fondamentale questo elemento. Avere una presenza assidua gratifica se stessi ed i tecnici che vedono ripagato il proprio lavoro ed il loro impegno quotidiano; sviluppa un positivo spirito di squadra e crea il gruppo, aspetto di fondamentale rilevanza.

Questa iniziativa continuerà per tutta la stagione in corso ed avrà scadenza mensile.

Nessuno deve sentirsi “controllato” in quanto nessuno è obbligato a presenziare agli allenamenti; il fatto però di essere scelto per far parte di una squadra agonistica dovrebbe essere vissuto come un vanto per l’atleta e per la famiglia che affiderà il proprio figlio ad società composta da dirigenti e tecnici che tengono in particolare considerazione prima di tutto l’aspetto formativo dell’atleta ( futuro adulto e successivamente cittadino…) ed in seconda mandata il risultato agonistico.

Il consiglio che mi sento di darvi, dopo 15 anni da atleta e 27 da tecnico è quello di stimolare i vostri figli ad un impegno quotidiano che li fortificherà nella mente e nel fisico per affrontare una vita futura, che come tutti sappiamo, non si presenta sicuramente facile per nessuno.

Con grande cordialità…..

Il direttore tecnico
Aldebaran Cattolica
Bernardi Fabio
Share